6 aprile 2009 – 6 aprile 2018

Ora potrò baciare solo in sogno
Le fiduciose mani…
E Discorro e lavoro,
sono appena mutato, temo, fumo…
Come si può ch’io regga a tanta notte?…
Mi porteranno gli anni
Chissà quali altri orrori, ma ti sentivo accanto,
m’avresti consolato…
mai, non saprete mai come m’illumina
l’ombra che mi si pone a lato, timida,
quando non spero più.

Giuseppe Ungaretti

Ricorderemo quanto accaduto nel 2009 dalle ore 18.00 del giorno 6 aprile,
con una Processione Commemorativa
da Piazza del Popolo allo Spazio della Memoria e la deposizione di una Corona,
dopo la celebrazione di una Santa Messa.

L’Amministrazione comunale

Categories:

Messaggi